Nicola Gatta – Vini Naturali

Vini Naturali Online - Nicola Gatta

Vini Naturali On line

Se mi conoscete lo sapete, mi piacciono le birre qui al Black Rose a Lumezzane (Brescia) ne bevo tante da solo, con amici e con i clienti del bar. Non sono un esperto di vini.. tantomeno di vini naturali. In questa sezione non mi sento di essere in grado di potervi spiegare o consigliare nulla, ma posso dirvi con certezza che qui troverete solo i vini che ci sono piaciuti, quelli che hanno saputo darci emozioni. E i vini non piacciono solo per il gusto o il colore.. i vini, tantopiù quelli naturali, piacciono anche per chi li produce, per la loro fatica, le loro idee e la loro grande sincerità.

“Mio figlio non è un  ̶c̶o̶m̶u̶n̶i̶s̶t̶a̶  sommelier…può essere un maiale, un idiota, un comunista, ma vi assicuro che non è una pornostar!” – Nonno Simpson

I vini naturali non esistono

Capiamoci.. i vini naturali non esistono. In senso assoluto nulla nella produzione di vino è naturale: l’uomo accudisce e seleziona le viti da migliaia di anni, interferisce con la loro crescita, cura il terreno. le distribuisce in filari e le cura da insetti e malattie. Diciamo pure che se esistesse anche un vino veramente naturale sicuramente non sarebbe quello prodotto tramite metodo classico (proprio quello che noi invece amiamo proporvi, soprattutto con il nostro “vicino di casa” bresciano Nicola Gatta).

Perché vino naturale allora ?

Non ci giriamo molto intorno, mentre in Francia si sta dando un regolamento ai Vini Naturali – “Vin Méthode Nature” noi semplici ignoranti (sull’esempio di molti altri prima di noi ndr.) abbiamo voluto mettere sotto il cappello di questa definizione tutti quei vini prodotti con particolare attenzione al territorio, quei produttori capaci di lavorare in equilibrio con le condizioni dell’ambiente in cui vivono, quelli che sanno trovare soluzioni ai problemi classici della vinificazione con approcci sani, quando possibili naturali.

Ve li proponiamo perché secondo la nostra breve esperienza, il rispetto della natura e la grande fatica in vigna potranno solo essere specchio di grande cura e rispetto del prodotto in cantina.

Vogliamo proporvi vini che vi parlino della regione da cui provengono, della provincia in cui si trovano, delle caratteristiche della micro-zona da cui derivano.

Quei vini che dopo il primo sorso, ad occhi chiusi ti fanno sorridere e dire

“Che Botép!”